Palazzo Barbieri

Nome originale: Hauptwache-Caserne - Gran Guardia Nuova (Comando Militare).

Nome italiano (dopo il 1866): Palazzo Barbieri.

Anno di costruzione: 1836-1848.

Armamento: -

Guarnigione: -

Dove si trova: Verona, in Piazza Bra, tra il Palazzo della Gran Guardia e l’Arena.

Descrizione: Progettato in stile neoclassico dall’architetto Giuseppe Barbieri (autore anche del progetto del Cimitero Monumentale), il palazzo venne costruito sul sito dell’antico ospedale della Misericordia, demolito nel 1819, e della contrada di Sant’Agnese. Inizialmente concepito per ospitare la Guardia Civica cittadina, fu poi adibito a sede dell’Imperial Regio Comando di Città e Fortezza. Dopo l’unione del Veneto al Regno d’Italia fu rinominato semplicemente Palazzo Barbieri e venne scelto per ospitare gli uffici del Comune di Verona, destinazione che conserva tuttora. Nel secondo dopoguerra, a causa dei gravissimi danni subiti nei bombardamenti del 23 febbraio 1945, fu ricostruito e ampliato.